Curricolo Educazione Civica

L’insegnamento e l’apprendimento dell’Educazione Civica è un obiettivo irrinunciabile nella mission di un’istituzione scolastica

Descrizione

Il presente curricolo, elaborato dal Collegio dei Docenti nell’esercizio dell’autonomia di sperimentazione, è volto ad offrire, come previsto dalla L. n° 92/2019 e dal Decreto attuativo del 22 giugno 2020, ad ogni alunno un percorso formativo organico e completo capace di stimolare i diversi tipi di intelligenza e di favorire l’apprendimento di ciascuno.
L’articolo 1, nell’enunciare i principi, sancisce innanzitutto che “l’educazione civica contribuisce a formare cittadini responsabili e attivi e a promuovere la partecipazione piena e consapevole alla vita civica, culturale e sociale delle comunità, nel rispetto delle regole, dei diritti e dei doveri. Inoltre, stabilisce che l’educazione civica sviluppa nelle istituzioni scolastiche la conoscenza della Costituzione italiana e delle istituzioni dell’Unione europea, per sostanziare, in particolare, i principi di legalità, cittadinanza attiva e digitale, sostenibilità ambientale, diritto alla salute e al benessere della persona”.

I nuclei tematici della disciplina delineati dalla normativa sono:
Costituzione: come conoscenza delle norme che regolano la vita dello Stato con l’obiettivo di rilanciare la Costituzione come pilastro di valori e strumento fondamentale per interpretare e vivere la cittadinanza;
Sviluppo sostenibile: come agire in modo socialmente responsabile, rispettando l’ambiente, la natura e il patrimonio artistico-culturale;
Cittadinanza digitale: uso consapevole degli strumenti digitali, rischi della rete e identità digitale.

Allegati