Sicurezza

Il comma 14, art.37, D.Lgs. 81/2008 dispone che Le competenze acquisite a seguito dello svolgimento delle attività di formazione di cui al presente decreto sono registrate nel libretto formativo del cittadino di cui all’art.2, comma 1, lettera i) del D.Lgs. 10 settembre 2003, n.276. Nel secondo periodo del comma 14 si legge “Il contenuto del libretto formativo è considerato dal datore di lavoro ai fini della programmazione della formazione e di esso gli organi di vigilanza tengono conto ai fini della verifica degli obblighi di cui al presente decreto.

Si mette a disposizione il LIBRETTO FORMATIVO che deve essere tenuto aggiornato dal dipendente e consegnato all’ufficio del personale, in caso di trasferimento.

PLANIMETRIE EDIFICI

PIANI di EMERGENZA

COVID 19

Chiarimenti gestione casi e contatti scolastici

Indicazioni Ministeriali Agosto 2022 per inizio anno scolastico 2022_23